Home Prodotti Resine a lenta espansione

Resine a lenta espansione

Resine a lenta espansione e densità differenziata.

di Redazione
logo resine a lenta espansione

Si tratta di una tecnologia impiegata in modo crescente fin dagli anni ’90, basata sull’uso di resine espandenti- a base poliuretanica, iniettate al di sotto delle fondazioni e indicate per:

  • consolidamento del terreno di fondazione in fabbricati interessati da cedimenti delle fondazioni
  • stabilizzazione e livellazione di pavimentazioni civili o industriali
  • aumento della capacità portante del terreno in vista di sopraelevazioni e/o per miglioramenti sismici
  • applicazioni speciali come riempimenti cavità e sollevamenti

La tecnologia di SYStab

Il Sistema SYStab opera attraverso un protocollo d’azione ben preciso:

  • indagini geologiche pre-iniezione per valutare le caratteristiche geotecniche iniziali
  • perforazione delle fondamenta usando trapani manuali, fori diametro 25 mm
  • iniezione lenta e progressiva di resine a caratteristiche diverse (alta densità e alta espansione) secondo le necessità riscontrate in corso d’opera
  • monitoraggio con livello laser continuo della struttura e controllo dei volumi iniettati
  • indagini geognostiche post iniezione per la verifica dei risultati ottenuti.

Tutto il procedimento avviene sotto il controllo di un Tecnico SYSTAB sempre presente sul cantiere, che al termine dei lavori (cantiere medio di durata 2 giorni) consegna e certifica le opere con un verbale di fine lavori.

Le resine a lenta espansione

Le resine di tipo poliuretanico sono conosciute da oltre 50 anni, i primi poliuretani furono messi in commercio nell’anno 1956! Sono quindi prodotti chimicamente ben conosciuti che garantiscono STABILITÀ E INALTERABILITÀ NEL TEMPO!

In particolare le resine impiegate da SYSTAB hanno caratteristiche fisiche e meccaniche studiate specificamente per avere risultati di consolidamento duraturi ed un comportamento eccellente nel terreno dove devono esplicare la loro funzione.

Compatibilità ambientale – le resine SYStab non inquinano e non sono tossiche, i prodotti iniettati sono conformi  alla normativa vigente in materia ambientale (D.Lgs. 152/2006).

Perché scegliere il sistema SYStab?

Caratteristica peculiare della tecnica SYStab RESYNA è l’impiego di resine con caratteristiche differenti. L’uso di un solo tipo di resina è infatti un compromesso che non riteniamo accettabile. La nostra metodologia prevede di impiegare:

  • resine ad alta espansione: in grado di esercitare forti spinte che mobilitano il terreno e lo compattano;
  • resine ad alta densità: che permettono di ottenere una rapida occlusione delle “vie di “fuga” evitando diffusioni incontrollate dei materiali e soprattutto un efficacie riempimento dei vuoti.

La garanzia di risultato è data dall’esperienza dei fondatori di Systab che dal 2000 si occupano di consolidamenti delle fondazioni.

Contattaci per una consulenza gratuita

info@systab.it oppure LINEA TECNICA SEMPRE ATTIVA 370.3379107

Maggiori informazioni su http://www.systab.it/iniezioni-resine-espandenti/

Scarica la scheda tecnica di SYStab RESYNA

0 commento
0

articoli correlati

Lascia un commento