Home ProdottiCDM Dolmen DOLMEN FULL

DOLMEN FULL

Calcolo strutturale in c.a., acciaio, legno e muratura portante

di Redazione
291
CDM DOLMEN full

DOLMEN FULL è un pacchetto di software dedicato alla progettazione di strutture in c.a., c.a.p., acciaio, legno, muratura portante o un qualunque altro materiale, sia in zona sismica che no, secondo le Normative più recenti e gli Eurocodici.

DOLMEN FULL comprende un modulo per la modellazione tridimensionale che consente di definire la struttura semplicemente disegnandola all’interno di un CAD potente ed intuitivo, dotato di funzionalità di controllo automatico dei dati inseriti, in grado di individuare gli eventuali errori di impostazione del modello: la particolare filosofia di flessibilità di impostazione dell’input consente di definire nel modo più semplice strutture di tipo del tutto generico, costituite da qualsivoglia materiale.

DOLMEN FULL prevede un’analisi statica, un’analisi sismica semplificata ed un’analisi dinamica modale; per le murature esegue l’analisi statica non lineare (pushover) per lo studio dei meccanismi di risposta sismica globale dell’edificio.

DOLMEN FULL esegue il progetto di armature di travi, di pilastri, di plinti, di pali e di muri controterra, è dotato di un generatore esperto ed automatico di mesh per piastre e setti, di cui genera l’armatura; progetta e verifica sezioni in c.a.p, nodi strutturali e carpenterie d’insieme. Il software svolge la verifica sotto incendio di sezioni aventi qualsiasi forma, costituiti da materiali diversi, strutturali e no.

DOLMEN FULL permette di verificare aste e lamiere in acciaio e di calcolare i collegamenti più tipici grazie ad un’ampia libreria di nodi; tra i nodi analizzati troviamo intersezioni colonna-trave e trave-trave (incernierate o incastrate), attacchi colonna-plinto, giunti a coprigiunto e nodi di trave reticolare.

DOLMEN FULL possiede un CAD dedicato per la produzione degli esecutivi di cantiere e per i calcoli di particolari costruttivi e che permette la generazione automatica di computi metrici e di distinte dei ferri.

Tutti i moduli condividono un unico stile di lavoro e, pur costituendo nel complesso un insieme liberamente componibile, non vengono percepiti dall’utente come entità indipendenti, ma come un unico ambiente ricco di potenzialità e di passaggi fluidi ed immediati dal FEM all’armatura fino all’esecutivo.

Clicca qui per saperne di più.

 

 

0 commento
0

articoli correlati

Lascia un commento