Soft.Lab
Attualità

Vulnerabilità sismica ai Campi Flegrei: iniziano le analisi

Oggetto della tappa di Destinazione SUD, nel suo intervento l’arch. Giulio Zuccaro anticipò questa fase del progetto

27 Marzo 2024
Redazione calcolostrutturale.com
La redazione di calcolostrutturale.com è composta da ingegneri edili, copy strategist ed esperti di marketing e comunicazione.

Entrano nel vivo i piani di analisi di vulnerabilità sismica della zona Campi Flegrei.

Otto squadre di tecnici impegnate nei rilievi di vulnerabilità sismica nell’aria più colpita dal bradisismo, un’attività coordinata dal Dipartimento della Protezione Civile e all’esito della quale sarà restituita una mappa di sintesi della vulnerabilità dell’edificato.

A pieno regime lavoreranno 20 squadre al giorno e si alterneranno 450 tecnici tra protezione civile regionale, architetti, ingegneri della struttura tecnica Nazionale e volontari.

In questa prima fase si usa la scheda Plinius che si basa su osservazioni delle facciate. Ogni squadra sul proprio tablet ne riporta le caratteristiche inerenti ad epoca di edificazione, materiali di costruzioni e stato di conservazione dati che poi forniranno un indice di vulnerabilità per isolati.

“Le celle della griglia hanno una dimensione di 250 metri per 250 m all’interno della quale ci sono circa 15-20 edifici è chiaro che questa è una valutazione probabilistica” le parole dell’arch. Zuccaro.

Seguirà poi una seconda fase dopo si integrerà la scheda Cartis del consorzio Re Luis. Infine se entrerà nei singoli appartamenti solo su richiesta delle famiglie interessate.

Tale progetto lo ricordiamo rientra nelle azioni previste da D.L. 140 – Campi Flegrei già tratto dal nostro portale.

Per approfondire puoi guardare il servizio completo QUI

Per saperne di più invece sulla tappa di Destinazione SUD clicca QUI

Articolo precedente

La resistenza agli ambienti alcalini di barre e materiali compositi fibrorinforzati

Articolo successivo

Tre fasi per la messa in sicurezza della Torre Garisenda di Bologna

Il portale italiano degli strutturisti.
La rete degli strutturisti
Entra a far parte del più grandi network di strutturisti italiani.
La rivista “Lo Strutturista”
Trimestrale cartaceo disponibile in abbinamento per la formazione del progettista.
Ecco i servizi che possiamo offrirti:
Scegli quali servizi di ingegneria necessiti in totale sicurezza e affidabilità
Calcolo strutture in acciaio
Calcolo strutture in alluminio
Calcolo strutture in legno
Calcolo strutture in cemento armato
Calcolo strutture in muratura
Miglioramento ed adeguamento sismico
Con noi avrai garanzia di:
Tempi
di consegna certi
Rispetto
delle norme vigenti
Accuratezza
dei risultati di calcolo
Assistenza
continua