MetalRi
Metal.Ri - Soluzioni costruttive evolute

Trave MTR® C

La soluzione migliore per gli interventi in cui è richiesta la resistenza al fuoco

2 Agosto 2019
trave mtr c
Metal.Ri - Soluzioni costruttive evolute

Montata su pilastri in C.A., in abbinamento a qualsiasi solaio autoportante e non, rappresenta una valida alternativa alla soluzione precompressa.

Il fondello inferiore in calcestruzzo è autoportante in fase di montaggio e getto dell’impalcato ed ha funzione di cassero e di appoggio per il solaio. Ideale per la realizzazione di centri commerciali, parcheggi multipiano, alberghi, centri congressi, scuole, ponti ed edifici industriali.

Marcata CE ai sensi della norma UNI EN 1090, è costituita da correnti inferiori e superiori, in barre tonde o quadre, collegati da anime reticolari con eventuali diagonali aggiuntivi di estremità, in acciaio da carpenteria metallica. I correnti inferiori sono annegati in un fondello di calcestruzzo opportunamente dimensionato e armato.

La trave MTR® C in abbinamento con solai autoportanti e non, rappresenta una valida alternativa ai sistemi prefabbricati precompressi.

I vantaggi delle travi MTR® C

  • Riduzione del 70% dei tempi di realizzazione dei solai
  • Riduzione del numero dei pilastri e delle loro sezione
  • Riduzione delle sezioni delle travi in larghezza e altezza
  • Riduzione delle sollecitazioni sui pilastri
  • Riduzione del calcestruzzo per le travi
  • Eliminazione totale dei casseri e dei puntelli
  • Resistenza al fuoco senza costi e lavorazioni aggiuntive

Massima resistenza

  • La resistenza al fuoco si ottiene calibrando opportunamente il copriferro inferiore, senza l’ausilio d’intonaci o vernici intumescenti.
  • Ideale per la realizzazione di centri commerciali, parcheggi multipiano, alberghi, centri congressi, scuole, ponti ed edifici industriali.

Caratteristiche tecniche

  • Struttura Metallica: in acciaio da carpenteria metallica conforme alla norma UNI EN ISO 10025-2
  • Calcestruzzo del getto di completamento: C25/30 quando non prescritto diversamente dal progettista.
  • Autoportanza: la trave porta se stessa ed il solaio che le grava già dal momento dell’appoggio sul pilastro, ancor prima del getto di completamento.
  • Saldature: a filo continuo sotto gas di protezione (Process UNI EN ISO 4063-135) secondo le vigenti NTC 2008.
  • Riferimenti normativi: in prima fase par. 4.2 NTC 2008 ed Eurocodice 3, in Seconda fase Par. 4.2, 4.3 NTC 2008 ed Eurocodici 2 e 4. Per progettazioni in zona sismica Cap. 7 NTC 2008 ed Eurocodice 8
  • Progettazione: secondo procedura di calcolo del Software MTR® aderente alle norme vigenti.
  • Resistenza meccanica al fuoco (R): in funzione del copriferro inferiore.
  • Basamento: fondello di calcestruzzo rifinito con funzione di cassero e di appoggio per il solaio.

Guarda i contributi video:

Montaggio trave MTR® C con solaio alveolare

Il portale italiano degli strutturisti.
La rete degli strutturisti
Entra a far parte del più grandi network di strutturisti italiani.
Hai bisogno di un calcolo strutturale?
Un team di professionisti altamente specializzati è al tuo servizio
Ecco i servizi che possiamo offrirti:
Scegli quali servizi di ingegneria necessiti in totale sicurezza e affidabilità
Calcolo strutture in acciaio
Calcolo strutture in alluminio
Calcolo strutture in legno
Calcolo strutture in cemento armato
Calcolo strutture in muratura
Miglioramento ed adeguamento sismico
Con noi avrai garanzia di:
Tempi
di consegna certi
Rispetto
delle norme vigenti
Accuratezza
dei risultati di calcolo
Assistenza
continua
rottamazione bonus