Home BlogTerritorio 400 mln ai Comuni per la messa in sicurezza del costruito: online le FAQ

400 mln ai Comuni per la messa in sicurezza del costruito: online le FAQ

Il Ministero dell’Interno ha pubblicato le FAQ per le modalità di utilizzo e di accesso al credito stanziato per i comuni fino a 20.000 abitanti.

di Redazione
comuni sicurezza

Sul sito del Ministero dell’Interno sono state pubblicate le FAQ (Frequently Asked Questions) relative alle modalità di accesso e d’utilizzo dei 400 milioni di euro destinati alla sicurezza di edifici pubblici, strade, scuole per i comuni fino a 20.000 abitanti. La scrittura di questo documento si è resa necessaria per mettere a disposizione delle amministrazioni tutto l’occorrente così come previsto dal decreto ministeriale del 10 gennaio 2019. Le risposte sono state trascritte dalla direzione centrale della Finanza locale. Il provvedimento dovrebbe portare a finanziare l’economia dei comuni più piccoli cercando di dare una spinta all’economia e all’edilizia locale così come previsto anche dalla Legge di Bilancio 2019. Così come riportato sul sito del Ministero dell’Interno, si ricorda che:

il contributo è assegnato a tutti i comuni, sia delle regioni a statuto ordinario che speciale, in misura differenziata sulla base della popolazione, nelle seguenti misure:
– 100.000 euro per i comuni con popolazione ricompresa tra 10.001 e 20.000 abitanti;
– 70.000 euro per i comuni con popolazione ricompresa tra 5.001 e 10.000 abitanti;
– 50.000 euro per i comuni con popolazione ricompresa tra 2.000 e 5.000 abitanti;
– 40.000 euro per i comuni con popolazione inferiore a 2.000 abitanti.

Gli enti beneficiari sono tenuti ad iniziare l’esecuzione dei lavori entro il 15 maggio 2019.

 

0 commento
0

articoli correlati

Lascia un commento