Soft.Lab
Fiere

A Caserta un nuovo salone dell’edilizia: come e perché il SED sarà la fiera della rinascita

Dal 5 al 7 Maggio 2022, presso il polo fieristico A1Expò di Caserta, si terrà la prima edizione del SED, il Salone dell’Edilizia Digitale

11 Febbraio 2022
salone dell’edilizia
Redazione calcolostrutturale.com
La redazione di calcolostrutturale.com è composta da ingegneri edili, copy strategist ed esperti di marketing e comunicazione.

Dal 5 al 7 Maggio 2022 si terrà la prima edizione del SED, il Salone dell’Edilizia Digitale, una fiera di nuova generazione dedicata all’intera filiera delle costruzioni, con particolare attenzione alla cultura digitale.

Perché una fiera dedicata al mondo delle costruzioni e alla filiera edile con un taglio sulla digitalizzazione e sulla transizione ecologica e bioedilizia.

L’edilizia, soprattutto alla luce degli incentivi che da ormai vari anni hanno dato nuova linfa al mercato delle costruzioni (SuperBonus 110 % su tutti) ma anche in vista dell’imminente decollo di tutti gli articolati progetti contenuti nel PNRR, è sempre più un settore strategico per la ripartenza del paese.

Il processo di transizione digitale ed ecologica poi fanno sì che tutto il comparto si trova ora, e ancora di più nei mesi e negli anni avvenire, a far fronte ad un cambiamento epocale.

Cambiamento che ha bisogno di essere accompagnato e sostenuto, in un’ottica di ricerca di nuovi modelli di business che possano rispondere plasticamente alle esigenze delle imprese di oggi.

Da qui il nome SED: Salone dell’Edilizia Digitale, sta ad unire tutto il comparto delle costruzioni insieme alle sfide di questo tempo, ecologiche e digitali.

Il ritorno in presenza, perché nulla è più efficace di una relazione.

Dopo quarantene, distanziamenti e restrizioni varie, si intercetta sempre più il desiderio di tornare ad incontrarsi in presenza, per rimettere al centro dell’impresa la persona e di conseguenza la relazione, umana prima e commerciale poi. Su queste basi è stato concepito il SED, come un ambiente dove la relazione è al primo posto.

Caserta: crocevia e “porta” del Mezzogiorno: per attrarre visitatori da tutto il Centro e dal tutto il Sud Italia

Caserta non è una location scelta a caso; città recettiva, con un importante tessuto imprenditoriale, si pone idealmente come crocevia tra Centro e Sud. Un polo fieristico collocato in una posizione strategica: a 5 minuti dall’uscita “Caserta Sud”, con ben due stazioni servite con Alta Velocità (Caserta e Napoli Afragola) e a 20 minuti dall’aeroporto Internazionale di Capodichino.

3 settori espositivi per coprire tutta la filiera delle costruzioni: software e digitalizzazione, impiantistica, attrezzature e macchinari, materiali e soluzioni innovative, bioedilizia e green, termotecnica, arredamenti e rifiniture.

Il profilo dei visitatori sarà composto da ingegneri, architetti, geometri, tecnici, imprese, professionisti, rivenditori e grossisti di materiale edile, utilizzatori finali, appaltatori.

Perché esporre al SED di Caserta

La presenza di un’azienda ad una fiera in presenza ha senso se si hanno chiari obiettivi e opportunità che un salone come SED può offrire.

Dal 5 al 7 Maggio a Caserta, sarà possibile:

  • costruire nuove relazioni, umane prima e commerciali poi;
  • rafforzare l’immagine aziendale facendosi percepire come protagonisti attivi del mercato;
  • sviluppare nuovi modelli di business anche grazie ad un’attività di networking favorita dalla stessa organizzazione del salone;
  • intercettare nuovi clienti e presentare soluzioni per le nuove sfide che il mercato propone.

Un’attenzione particolare per le imprese

SED prevede spazi espositivi a partire da 891€ e, in un ottica di sostegno alle imprese, a chi si iscrive a febbraio, regala una serie di servizi di comunicazione e marketing in omaggio erogati in questi mesi e durante i giorni della fiera, per aumentare la visibilità del proprio brand!

riqualificazione stazioni appaltanti
Articolo precedente

Governo e ANAC: al via la riqualificazione di stazioni appaltanti e centrali di committenza

Articolo successivo

Gennaio 2022: crollo delle gare di progettazione

gare di progettazione
Il portale italiano degli strutturisti.
La rete degli strutturisti
Entra a far parte del più grandi network di strutturisti italiani.
Hai bisogno di un calcolo strutturale?
Un team di professionisti altamente specializzati è al tuo servizio
Ecco i servizi che possiamo offrirti:
Scegli quali servizi di ingegneria necessiti in totale sicurezza e affidabilità
Calcolo strutture in acciaio
Calcolo strutture in alluminio
Calcolo strutture in legno
Calcolo strutture in cemento armato
Calcolo strutture in muratura
Miglioramento ed adeguamento sismico
Con noi avrai garanzia di:
Tempi
di consegna certi
Rispetto
delle norme vigenti
Accuratezza
dei risultati di calcolo
Assistenza
continua