SED
Attualità

Disponibile il dataset nazionale degli aggregati strutturali presenti sul territorio italiano

Dal 12 maggio 2021 è online il progetto cartografico realizzato dal Dipartimento della Protezione Civile, in collaborazione con Regioni, Province Autonome e Agenzia delle Entrate

20 Maggio 2021
AGGREGATI STRUTTURALI
Redazione calcolostrutturale.com
La redazione di calcolostrutturale.com è composta da ingegneri edili, copy strategist ed esperti di marketing e comunicazione.

Una delle prime attività svolte dal Servizio Nazionale della protezione civile, in seguito al verificarsi di una calamità naturale, è la valutazione dei danni ad edifici pubblici, privati e di interesse culturale.

L’obiettivo prioritario in emergenza infatti è quello di salvaguardare la vita delle persone, garantendo dove possibile il loro tempestivo rientro nelle proprie abitazioni. In alternativa, se gli edifici non sono agibili, devono essere sgomberati e messi urgentemente in sicurezza per evitare ulteriori danni.

Fino a oggi, queste attività speditive, realizzate in seguito a calamità quali i terremoti, da squadre dei Vigili del Fuoco e tecnici del Servizio Nazionale, si scontravano con l’indisponibilità della cartografia necessaria a orientare i sopralluoghi e con l’eterogeneità dei dati a disposizione sull’origine degli edificati.

Per agevolare queste attività, il Dipartimento della protezione civile ha realizzato, in collaborazione con Regioni, Province Autonome e Agenzia delle Entrate, il dataset nazionale degli aggregati strutturali. Si tratta di una raccolta dati sull’edificato del nostro Paese, creata a partire dalle informazioni contenute nei database geotopografici delle Regioni e Province autonome italiane.

La raccolta è stata integrata con la cartografia dei fabbricati catastali. Inoltre, gli aggregati strutturali sono stati ripartiti sulla base dei confini delle unità amministrative territoriali ISTAT, aggiornati al 2021.

Il dataset è stato rilasciato con licenza Open CC-BY 4.0 per il libero riutilizzo di tutti: tecnici e addetti ai lavori di protezione civile, studiosi e appassionati.

Gli scopi del dataset sugli aggregati strutturali sono molteplici: durante la gestione di una emergenza, potrà costituire una base cartografica comune, sulla quale far convergere tutte le informazioni relative al danneggiamento del patrimonio edilizio; ma potrà anche essere di supporto per la gestione dell’intero percorso di ricostruzione.

I dati cartografici, suddivisi per macro-regioni, e i relativi metadati sono già disponibili per il libero riutilizzo. I dati sono stati resi disponibili in formato shapefile e necessitano di software specifici (GIS) per essere consultati. Per accedere alle informazioni basta cliccare sui seguenti link divisi per aree geografiche:

Regioni Nord-Ovest Italia

Regioni Nord-Est Italia

Regioni Centro-Italia

Regioni Sud-Italia

Isole Italia

cattedrale di Saint-Pierre a Beauvais
Articolo precedente

La cattedrale di Saint-Pierre a Beauvais

Articolo successivo

Le tre ricorrenze del 2021, per ricordarci dei grandi maestri della scienza delle costruzioni

scienza delle costruzioni
Il portale italiano degli strutturisti.
La rete degli strutturisti
Entra a far parte del più grandi network di strutturisti italiani.
Hai bisogno di un calcolo strutturale?
Un team di professionisti altamente specializzati è al tuo servizio
Ecco i servizi che possiamo offrirti:
Scegli quali servizi di ingegneria necessiti in totale sicurezza e affidabilità
Calcolo strutture in acciaio
Calcolo strutture in alluminio
Calcolo strutture in legno
Calcolo strutture in cemento armato
Calcolo strutture in muratura
Miglioramento ed adeguamento sismico
Con noi avrai garanzia di:
Tempi
di consegna certi
Rispetto
delle norme vigenti
Accuratezza
dei risultati di calcolo
Assistenza
continua
Lo strutturista