Home BlogTerritorio Dissesto idrogeologico: il Ministero dell’Ambiente stanzia oltre 315 milioni

Dissesto idrogeologico: il Ministero dell’Ambiente stanzia oltre 315 milioni

Il Ministro Sergio Costa ha firmato il Piano Stralcio per finanziare progetti esecutivi di tutela del territorio dal dissesto idrogeologico.

di Redazione

Il Ministero dell’Ambiente e della tutela del territorio de del mare, tramite comunicato stampa, ha riportato l’avvenuta firma del Piano Stralcio. Il documento stanzia 315 milioni di euro per finanziare progetti esecutivi di tutela del territorio dal dissesto idrogeologico. Il Ministro Sergio Costa rivendica l’operato in quanto in soli 3 mesi sono stati individuati i siti e le tipologie di intervento “Una velocizzazione consistente se consideriamo che negli anni passati si impiegavano anche due anni per ottenere lo stesso risultato. Abbiamo quindi impresso una fortissima accelerazione  e grazie alla proficua collaborazione con i Commissari per l’emergenza, i Commissari per il dissesto e le Autorità di bacino distrettuali in soli tre mesi abbiamo stabilito il dettaglio degli interventi più urgenti, che partiranno già quest’anno“.

Dissesto idrogeologico: la mappatura dei fondi

Gli interventi che saranno realizzati con urgenza e indifferibilità sono 263. Di seguito vengono riportati per ogni regione italiana gli importi relativi stanziati per il dissesto idrogeologico.

Piano stralcio 2019 - dissesto idrogeologico

0 commento
0

articoli correlati

Lascia un commento