SAIE Bari 2021
Attualità

La Classifica dei Grattacieli più alti in Italia

Altezze inferiori rispetto agli edifici più alti al mondo

12 Aprile 2021
grattacieli più alti Italia
Redazione calcolostrutturale.com
La redazione di calcolostrutturale.com è composta da ingegneri edili, copy strategist ed esperti di marketing e comunicazione.

Negli ultimi anni, soprattutto negli Stati Uniti, Cina e Giappone si stanno costruendo edifici sempre più alti; progetti ambiziosi e innovazioni tecnologiche hanno fatto sì che si potesse arrivare a quote un tempo inimmaginabili. Basti pensare al grattacielo più alto al mondo, attualmente, che supera gli 800 metri di altezza, numeri ben lontani dagli edifici del nostro Paese.

In Italia la tradizione di costruire in altezza è poco diffusa, eppure il Pirellone di Milano, progettato da Pierluigi Nervi, all’epoca della sua costruzione risultava essere il terzo edificio più alto al mondo, primo in Europa. Il CTBUH, l’ente “arbitro” che ha il compito di assegnare ufficialmente il titolo di struttura più alta del mondo, ha stilato una classifica delle nostre strutture.

Il primo posto va alla Torre Unicredit di Milano con i suoi 217.7 metri.

L’opera, disegnata dall’architetto argentino César Pelli, è costituita da tre edifici con struttura interna in calcestruzzo armato e rivestiti in ferro e vetro riflettente. Le 3 strutture sono caratterizzate da tre differenti altezze; la torre A è l’edificio più alto, grazie alla presenza della guglia in acciaio inossidabile di circa 80 metri la cui forma a spirale va riducendosi verso l’alto. La Torre Unicredit è stata fra le prime ad ottenere la certificazione di edificio a basso abbatto ambientale, ricevendo il titolo di Struttura LEED Gold rilasciato dal Green Building Council Italia.

Sempre situata a Milano è la Torre Allianz, secondo edificio in Italia per altezza, conosciuta anche come Torre Isozaki, dal nome dell’architetto Arata Isozaki che ne ha curato il design, in collaborazione con l’italiano Andrea Maffei. La snellezza e la presenza di quattro puntoni diagonali che stabilizzano la struttura sono le peculiarità della Torre, la cui altezza, esclusa la guglia, arriva a 209.2 metri.

La struttura portante dell’edificio è in calcestruzzo armato mentre le facciate, realizzate in vetro a doppia camera, hanno rivestimenti con caratteristiche differenti a seconda dell’esposizione in modo da massimizzarne le prestazioni energetiche. I vetri dei lati corti permettono all’osservatore di intravedere la struttura interna dell’edificio e degli ascensori panoramici posti lateralmente.

Massimiliano Fuksas ha progettato il Grattacielo della Regione Piemonte, terzo nella classifica del CTBUH. L’edificio è situato a Torino e al termine della sua costruzione, prevista al momento per fine 2021, raggiungerà i 209 metri di altezza. Come i precedenti, il nucleo portante sarà in calcestruzzo armato, le colonne esterne invece in acciaio.

Quarto e quinto posto rispettivamente per la Torre Generali e la Torre Torre Libeskind, entrambe situate a Milano.

Esonero parziale dei contributi
Articolo precedente

Esonero parziale dei contributi previdenziali: Nel 2021 lo Stato ha destinato 2,5 miliardi ad autonomi e professionisti

Articolo successivo

Obblighi e Corsi di Formazione Continua per i Geologi

geologi formazione
Il portale italiano degli strutturisti.
La rete degli strutturisti
Entra a far parte del più grandi network di strutturisti italiani.
Hai bisogno di un calcolo strutturale?
Un team di professionisti altamente specializzati è al tuo servizio
Ecco i servizi che possiamo offrirti:
Scegli quali servizi di ingegneria necessiti in totale sicurezza e affidabilità
Calcolo strutture in acciaio
Calcolo strutture in alluminio
Calcolo strutture in legno
Calcolo strutture in cemento armato
Calcolo strutture in muratura
Miglioramento ed adeguamento sismico
Con noi avrai garanzia di:
Tempi
di consegna certi
Rispetto
delle norme vigenti
Accuratezza
dei risultati di calcolo
Assistenza
continua
Lo strutturista