Home BlogNormativa SismaBonus: nuove linee guida pubblicate dal MIT

SismaBonus: nuove linee guida pubblicate dal MIT

Il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti con il Decreto n.24 del 9/01/2020 chiarisce i titoli abilitativi da utilizzare per l’ottenimento del SismaBonus.

di Redazione
linee guida SismaBonus

Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha pubblicato il decreto n.24 del 9/1/2020 dal titolo SismaBonus – Linee guida per la classificazione del rischio sismico delle costruzioni nonché le modalità per l’attestazione, da parte di professionisti abilitati, dell’efficacia degli interventi effettuati. Modifiche al DM 58 del 28/02/2017. Il testo normativo modifica il già presente Decreto ministeriale del 28 febbraio 2017 numero 58 facendo seguito alle disposizioni regionali in ambito edilizio e ai provvedimenti dell’Agenzia delle Entrate riguardo l’applicabilità delle agevolazioni previste estendendole anche al caso di demolizione e ricostruzione degli immobili.

Nuove linee guida: i titoli abilitativi da presentare

Tra le novità inserite, il decreto descrive i titoli abilitativi che devono essere allegati alla documentazione per l’ottenimento dello sgravio fiscale. Se il Decreto Ministeriale n. 58 del 28 febbraio 2017 esplicita esclusivamente la Scia (Segnalazione Certificata di Inizio Attività), nelle nuove linee guida si richiede che le asseverazioni devono essere allegate alla Scia o alla domanda di permesso a costruire in conformità alle disposizioni regionali. Tramite questa integrazione si chiarisce l’utilizzo del permesso a costruire.

0 commento
0

articoli correlati

Lascia un commento