Home BlogAttualità ANCE Rapporto Sud: idee per far ripartire l’Italia dal Mezzogiorno

ANCE Rapporto Sud: idee per far ripartire l’Italia dal Mezzogiorno

Documento realizzato da ANCE in cui vengono riportate idee e proposte per far ripartire l’Italia del Sud.

di Redazione
ANCE Rapporto SUD
Nei giorni scorsi presso il Teatro Comunale Francesco Cilea di Reggio Calabria, si è tenutoil Convegno ANCE RAPPORTO SUD – Emergenze e opportunità per far ripartire l’Italia dal Mezzogiorno.
I temi trattati riguardano proposte e soluzioni alla crisi socio-economica del Sud Italia attraverso un’analisi sul lavoro e le criticità. La discussione ha evidenziato i punti deboli e punti di forza del territorio, della società e dell’economia meridionale, sintetizzate nel “Rapporto Sud”.
Il Rapporto comprende tre approfondimenti:
  • Svimez-Ance con focus sull’economia e sulla società del Mezzogiorno;
  • Cresme-Ance con focus sulla demografia e sul turismo;
  • Centro Studi Ance con focus sulle infrastrutture per la competitività del Mezzogiorno.
In occasione del convegno, sono state illustrate, in particolare dal Presidente, Gabriele Buia, e dal Presidente del Comitato Mezzogiorno, Francesco Berna, le proposte dell’Ance volte a ridurre il differenziale creatosi rispetto al resto del Paese e dell’Europa. Tra le problematiche evidenziate spicca il ritardo infrastrutturale viario bloccato di circa 30 anni infatti la rete è rimasta invariata dal 1990. Criticità anche sul piano degli investimenti con una riduzione negli ultimi 10 anni dei Comuni  del 38%.
Modesta la ripresa degli investimenti in costruzioni: la dinamica positiva del 2017 ha riguardato in entrambe le ripartizioni soprattutto gli investimenti in macchine ed attrezzature, cresciuti del 7% nel Mezzogiorno e del 5,9% nel Centro-Nord.
Leggi il rapporto completo e scarica i documenti.
0 commento
0

articoli correlati

Lascia un commento