Home BlogProtagonisti L’ing. Braian Ietto: ecco chi c’è dietro la pagina cult “Ingegneria e dintorni”

L’ing. Braian Ietto: ecco chi c’è dietro la pagina cult “Ingegneria e dintorni”

Più di 80.000 like e una crescita a ritmo esponenziale; come una passione può diventare qualcosa di virale e cult.

di Redazione
Braian Ietto

Originario di Lucca, vive a Pisa e lavora presso lo studio di ingegneria Chetoni-Ietto. Braian Ietto è il creatore della pagina Facebook Ingegneria e dintorni, diventata un vero e proprio cult nel panorama nazionale. Gli abbiamo rivolto alcune domande per saperne di più e per indagare su questa sua “strana” passione.

Com’è nata l’idea della pagina “Ingegneria e dintorni”?

Ingegneria e dintorni nasce prima come blog il giorno 6 giugno 2010, il giorno prima del mio esame di stato. L’idea era quella di (mi autocito riportando il primo post) “raccontare (con un pizzico di umorismo) pensieri, idee, curiosità e anche qualcosa di utile sul fantastico mondo della progettazione strutturale”. Ho pensato poi di aprire la pagina Facebook e più recentemente anche Instagram e canale YouTube ma direi che la filosofia di tutte queste cose era già scritta in quel profetico post del 6 giugno 2010.

Ti aspettavi tutto questo successo ?

 Assolutamente no! La pagina l’avevo aperta solo per pubblicizzare il blog e postare ogni tanto qualche notizia che trovavo interessante poi piano piano ho percepito che poteva essere un potentissimo mezzo di comunicazione giornaliero anche solo per dire ai vari colleghi “Hey, lo so che ti senti strano ma non sei solo!”.

Trovi di essere riuscito a trovare una chiave “comico-satirica” del mondo ingegneristico ? Ritieni l’umorismo così importante?

Non so se ho trovato la chiave però sono sicuro che la porta la provo a scassinare in continuazione. Spesso noi ingegneri ci prendiamo troppo sul serio e quindi non siamo bravi a comunicare con gli altri. L’umorismo è un ottimo mezzo, si riescono a dire cose anche importanti senza mai risultare troppo pesanti, si riesce a ridere dei problemi che viviamo ogni giorno e permette anche i non addetti ai lavori di avvicinarsi al nostro mondo.

La soddisfazione più grande ?

Non è facile rispondere, penso che la cosa più bella è scoprire che è pieno di persone che condividono la mia stessa passione e miei stessi valori e che quando passano davanti a qualcosa di interessante (magari perché sono in giro per il mondo) si fermano per scattare una foto ed inviarla alla pagina. Insomma, è bello sapere di far compagnia alle persone!

La cosa più strana che ti è capitata ?

Ero ad un corso di aggiornamento quando uno dei relatori in una pausa si è avvicinato dicendomi “Scusa sei quello di Ingegneria e dintorni?” Io imbarazzato ho annuito e lui ha continuato “Ci facciamo un selfie? Così lo mando ai miei colleghi”. Per 5 minuti mi sono sentito quasi una rock star.

Grazie Braian! 

Grazie a voi!

 

Da giugno 2018 inoltre, l’ing. Ietto collabora con noi di calcolostrutturale.com scrivendo le sceneggiature delle puntate della serie di strisce a fumetti L’Ingegner Pino, disponibile sulle pagine di questo sito.

0 commento
0

articoli correlati

Lascia un commento