SED
Attualità

Legge di Bilancio: Superbonus 110%, proroga per ville e case unifamiliari con limiti ISEE

La nuova legge di bilancio 2022 si appresta a rinnovare il superbonus ma sarà previsto un tetto ISEE

4 Novembre 2021
proroga superbonus
Redazione calcolostrutturale.com
La redazione di calcolostrutturale.com è composta da ingegneri edili, copy strategist ed esperti di marketing e comunicazione.

La Legge di Bilancio 2022 si appresta a rinnovare il superbonus, l’obiettivo principale della proroga è concedere più tempo ai proprietari di case unifamiliari per la ristrutturazione imponendo però un tetto di reddito.


La previsione di un tetto ISEE è una delle ultime novità emerse dalla cabina di regia del 27 ottobre 2021 tenutasi a Palazzo Chigi. Il limite dovrebbe aggirarsi intorno ai 25.000 euro, da chiarire però i casi in cui sarà richiesto il rispetto del requisito, se per tutti i lavori avviati dal 1° gennaio 2022 o soltanto per beneficiare del prolungamento del termine fissato per il completamento delle opere.


La proroga della detrazione al 2023 invece è ancora al vaglio del governo ma soltanto per i lavori in condominio e per gli IACP, Istituti autonomi delle case popolari. È invece da valutare la proroga per le villette e per gli edifici composti da due a quattro unità immobiliari.


Altra questione al vaglio è il destino del superbonus dopo il 2023. La Sottosegretaria al MEF, Maria Cecilia Guerra, ha dichiarato che una delle proposte all’esame del Governo è di prevedere un meccanismo di graduale riduzione del superbonus, che potrebbe calare prima al 70% e poi al 65%.


Si tornerebbe gradualmente alle regole ad oggi previste per l’ecobonus ordinario che, proprio per i lavori effettuati in condominio, può arrivare fino all’85% in caso di interventi che comportano un risparmio energetico e in parallelo una riduzione del rischio sismico.


Si attende quindi la Legge di Bilancio 2022 che chiarirà i primi punti fermi in merito.

Zhangjiajie
Articolo precedente

Zhangjiajie Glass Bridge, il ponte dalla passerella in vetro più lungo al mondo

Articolo successivo

Non solo Ingegneri: il salto in alto e lo stile Fosbury

salto in alto
Il portale italiano degli strutturisti.
La rete degli strutturisti
Entra a far parte del più grandi network di strutturisti italiani.
Hai bisogno di un calcolo strutturale?
Un team di professionisti altamente specializzati è al tuo servizio
Ecco i servizi che possiamo offrirti:
Scegli quali servizi di ingegneria necessiti in totale sicurezza e affidabilità
Calcolo strutture in acciaio
Calcolo strutture in alluminio
Calcolo strutture in legno
Calcolo strutture in cemento armato
Calcolo strutture in muratura
Miglioramento ed adeguamento sismico
Con noi avrai garanzia di:
Tempi
di consegna certi
Rispetto
delle norme vigenti
Accuratezza
dei risultati di calcolo
Assistenza
continua
Resistecto