Blumatica
Lo Strutturista

Tra decreti “Rilancio” e “Semplificazioni”

Considerazioni critiche in merito agli ultimi Decreti emanati dal Governo.

13 Gennaio 2021
Decreto rilancio
Ing. Carlo Pagliai
Ingegnere edile, Urbanista e Geometra Laureato. Esperto in materia di edilizia privata, conformità urbanistica e commerciabilità degli immobili.

Il momento in cui scrivo si può definire storico per chi opera in ambito urbanistico e immobiliare per due motivi:

  1. il famoso Decreto “Rilancio” D.L. 34/2020 è di­ventato legge con modifiche, ed è praticamente operativo tramite i vari provvedimenti attuativi pub­blicati;
  2. il Decreto “Semplificazioni” D.L. 76/2020 sta per diventare legge con modifiche, a giorni verrà con­vertito in via definitiva alla Camera salvo sorprese dell’ultimo minuto.

Il primo lo conosciamo ormai fin troppo bene, ri­guarda il noto Superbonus 110% che ha infiammato gli animi di molti italiani: da quando qualcuno lo ha presentato come l’inedita possibilità di ristrutturare casa “praticamente a costo zero”, a noi tecnici suona il cellulare ininterrottamente per qualsiasi richiesta di intervento. Sabato e domeniche comprese.

In verità tale iniziativa è stata veicolata male, molto male. Diciamo pure che si è affermata una prevalente credenza che tale Superbonus si possa applicare solo per massivi interventi di efficientemento energetico, quando invece c’è una importante categoria di interven­ti che vi rientra a pieno titolo: il Sismabonus.

L’Ing. Braian Ietto si impegna da anni a spiegare i benefi­ci economici e di risultato del Sismabonus, ma assieme a lui ho riscontrato una certa sordità da parte dei pro­prietari d’immobili. Il problema principale infatti riguarda la difficile applicazione della cessione del credito fiscale verso le imprese, in luogo dell’importo altrimenti da por­tare in detrazione fiscale per un tot numero di anni.

Il Decreto “Rilancio” invece ha gettato lubrificante sull’ingranaggio che si era incrostato, estendendo la possibilità di effettuare la cessione del credito fiscale derivante dal Sismabonus anche agli istituti di credito e intermediari finanziari.

E come per incanto, a buona parte degli italiani sono ap­parsi i simboli dell’Euro agli occhi, tipo Zio Paperone, di­menticandosi di approfondire l’argomento nel merito. O meglio, lo hanno fatto a modo loro scartabellando sul web notizie alla rinfusa, facendosi spesso confu­sione su una materia già difficile di suo, dove anche il legislatore ha dovuto lavorare molto per raffinarla rispetto alla versione iniziale del Decreto. E lo ha fatto apportando diverse modifiche, a tratti stravolgendo la versione iniziale.

Mi preme dire che è anche passato in sordina un al­tro aspetto rilevante: l’estensione della cessione del credito fiscale, con sconto in fattura o verso istitu­ti di credito, anche ad altri tipi di bonus previgenti in edilizia come l’Ecobonus 50/65%, il Sismabonus pre­vigente, Bonus Facciate e il tradizionale Bonus Casa 50%. Tutto chiaramente deve avvenire rispettando tutti i requisiti e condizioni previste dalle rispettive norme di riferimento e disciplina in merito. […]

Per leggere l’articolo completo acquista il numero 4 della rivista Lo Strutturista.

Per essere sempre aggiornato e leggere contenuti inediti abbonati alla rivista Lo Strutturista – La prima rivista per gli strutturisti italiani.

shimao wonderland hotel panoramica
Articolo precedente

Lo Shimao Wonderland Hotel è il primo esempio al mondo di ground scraper

Articolo successivo

Bilancio in rosso per i servizi di Architettura e Ingegneria nel 2020

Ingegneria crisi covid-19
Il portale italiano degli strutturisti.
La rete degli strutturisti
Entra a far parte del più grandi network di strutturisti italiani.
Hai bisogno di un calcolo strutturale?
Un team di professionisti altamente specializzati è al tuo servizio
Ecco i servizi che possiamo offrirti:
Scegli quali servizi di ingegneria necessiti in totale sicurezza e affidabilità
Calcolo strutture in acciaio
Calcolo strutture in alluminio
Calcolo strutture in legno
Calcolo strutture in cemento armato
Calcolo strutture in muratura
Miglioramento ed adeguamento sismico
Con noi avrai garanzia di:
Tempi
di consegna certi
Rispetto
delle norme vigenti
Accuratezza
dei risultati di calcolo
Assistenza
continua
Lo strutturista