SED
Attualità

Sblocca cantieri | Il Senato approva l’emendamento, modificato il Codice Appalti

Con 175 sì e 55 no il Governo approva il decreto Sblocca cantieri. Modifiche rispetto al primo testo normativo proposto.

6 Giugno 2019
Sblocca cantieri Senato
Redazione calcolostrutturale.com
La redazione di calcolostrutturale.com è composta da ingegneri edili, copy strategist ed esperti di marketing e comunicazione.

Il Senato ha approvato il decreto Sblocca cantieri. Con 175 sì e 55 no il testo passa il vaglio del Senato; soddisfazione tra la maggioranza di Governo Lega-M5S mentre l’opposizione solleva polemiche riguardo una diminuzione della legalità e sicurezza. L’accordo sancito dall’approvazione prevede la sospensione per alcuni punti contenuti nel Codice degli Appalti per la durata di due anni. Diverse le modifiche apportate al testo originale redatto dalle Lega a firma Pergreffi.

Quali novità rispetto al testo originale?

Il testo integrativo, proposto dal Movimento Cinque Stelle a firma Patuanelli, contiene diverse modifiche quali:

  • innalzamento del subappalto al 40%;
  • il regolamento generale in superamento alle linee guida Anac;
  • nuove disposizioni in merito alla procedura negoziata fino ad 1 milione di euro;
  • appalto integrato fino al 2020;
  • la manutenzione ordinaria e straordinaria possono essere affidate sulla base del progetto definitivo (a meno che non riguardi parti strutturali).

Il commento del Ministro delle Infrastrutture e Trasporti

Nonostante le difficoltà emerse riguardo l’approvazione il Ministro delle Infrastrutture e Trasporti Danilo Toninelli ha dichiarato: “Ottimo provvedimento, sblocca tantissimi cantieri, velocizziamo opere e la gente si sposta più velocemente. Non ci metteremo più dai due ai 5 anni“. Il firmatario del Decreto Stefano Patuanelli, capogruppo del Movimento 5 Stelle al Senato, ha dichiarato che il super-emendamento “elimina per sempre il massimo ribasso nelle gare in quanto quando il criterio di aggiudicazione è quello del prezzo più basso la congruità delle offerte è valutata sulle offerte che presentano un ribasso pari o superiore ad una soglia di anomalia determinata”. “Al fine di non rendere nel tempo predeterminabili dagli offerenti i parametri di riferimento per il calcolo della soglia di anomalia il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti può procedere con decreto alla rideterminazione delle modalità di calcolo per l’individuazione della soglia di anomalia”.

  Decreto Patuanelli - Sblocca cantieri (77,5 KiB)
Per scaricare il documento occorre autenticarsi qui.

Stato Limite Ultimo
Articolo precedente

Le combinazioni di carico allo Stato Limite Ultimo

Articolo successivo

Edifici esistenti in cemento armato – Prof. Ing. Maria Rosaria Pecce

Prof. Ing. Maria Rosaria Pecce
Il portale italiano degli strutturisti.
La rete degli strutturisti
Entra a far parte del più grandi network di strutturisti italiani.
Hai bisogno di un calcolo strutturale?
Un team di professionisti altamente specializzati è al tuo servizio
Ecco i servizi che possiamo offrirti:
Scegli quali servizi di ingegneria necessiti in totale sicurezza e affidabilità
Calcolo strutture in acciaio
Calcolo strutture in alluminio
Calcolo strutture in legno
Calcolo strutture in cemento armato
Calcolo strutture in muratura
Miglioramento ed adeguamento sismico
Con noi avrai garanzia di:
Tempi
di consegna certi
Rispetto
delle norme vigenti
Accuratezza
dei risultati di calcolo
Assistenza
continua
Lo strutturista